1sito

facebook
linkedin
instagram

EASY ITALIAN ON LINE

Easy Italian On line © 2021 

P.Iva: 16192751002

 

PRIVACY POLICY

​COOKIE POLICY

For more information please write us:

 

infoeasyitalianonline@gmail.com

I Simpson in Italiano?

2020-04-25 12:43

Easy Italian Online

Cultura generale, italiano, easy italian online, The Simpson, traduzione, cartoon,

I Simpson in Italiano?

I Simpson in italiano? Ecco a te un articolo che spiega come sono stati adattati alcuni personaggi e alcuni aspetti culturali e linguistici in italiano.

the-simpson-1587811273.png

I Simpson in italiano? Ecco a te un articolo che spiega come sono stati adattati alcuni personaggi e alcuni aspetti culturali e linguistici in italiano. Se ti va lascia un commento.

Buona lettura!


 

L’adattamento italiano de I Simpson è un processo che include stravolgimenti, cambiamenti a nomi e origini di alcuni personaggi privandoli delle loro caratteristiche di nazionalità, razza ed etnia originali inserendoli, quindi, in un contesto italiano grazie all’uso di vari accenti e dialetti italiani.

Infatti, in Italia i vari dialetti richiamano subito alla mente le caratteristiche di un determinato tipo di persona: spesso l’accento siciliano è associato con la mafia, quello milanese con le città industriali, quello napoletano o romano con la comicità, e così via. Dunque la serie televisiva in Italia ha permesso di trasferire la piccola città di Springfield e tutti i suoi abitanti (con le loro caratteristiche e stereotipi) in un nuovo contesto nazionale, che è quello italiano, assegnando ai personaggi dialetti diversi per riconoscerne le caratteristiche italiane.

Tra i personaggi più caratteristici della serie troviamo il bidello Willie che nella versione italiana è caratterizzato da un fortissimo accento sardo mentre nell’originale è scozzese non solo nella voce ma anche nella rappresentazione fisica. La scelta linguistica è stata presa poiché sia la parlata scozzese sia quella sarda dà al personaggio una certa durezza. Inoltre, entrambe non sono lingue a se stanti ma dialetti.

Invece, Carl, ha una parlata prossima all’americano standard nella versione originale mentre in italiano è stato doppiato con accento veneziano. La sua esclamazione più frequente and how è reso in italiano con un regionalismo veneto ostregheta.

L’autista Otto chiaramente milanese la parlata nella versione italiana. Alcune fonti gli attribuiscono origini ispaniche o turche per via del cognome (Otto Mann). I doppiatori italiani hanno scelto di attribuire a Otto il cognome Disk poiché indossa di solito una cuffia per ascoltare musica. L’uso dell’accento milanese non è altro che una strategia per integrarlo all’interno della cultura italiana giovanile come quella dei paninari di Milano. La frase spesso utilizzata dal personaggio è il famoso saluto “ciao terrestri”o “ue funghetti” dall’originale “ Little Dudes”.

Il personaggio di Fat Tony è stereotipato sia nell’originale sia nella versione italiana doppiata. In America prendono spunto dal Padrino uscito nel 1972 dove i personaggi italo-americani mafiosi sono associati alla parlata siciliana. Per questa ragione il siciliano è associato ai malavitosi mentre il napoletano è associato ai poliziotti incompetenti come nel caso del commissario Winchester. Una particolarità di questo personaggio riguarda il suo nome in quanto nell’originale si chiama Chief Wiggum e in italiano si converte in commissario Winchester. Non esiste una ragione specifica a questo cambio.

Il reverendo Lovejoy nella versione originale è caratterizzato da un accento originale del sud degli Stati Uniti mentre nel doppiaggio italiano si serve del dialetto siciliano e calabrese. Il reverendo appartiene a un imprecisato culto protestante nonostante indossi la tunica cattolica e forse è proprio questo il motivo per il quale si gioca su due accenti. Inoltre utilizza esclamazioni come ‘Jee’ eufemismo per Jesus espressione quanto mai spassosa per un prete.

Per ultimo il personaggio Apu utilizza nell’originale una parlata con accento indiano mentre nella versione italiana è resa con un’intonazione cantilenante con l’aggiunta di alcuni errori grammaticali che lo caratterizzano come personaggio straniero.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder